Argentina: no all’aborto, ma da qui non si torna più indietro

7 senatori hanno deciso per la vita di milioni di donne. La votazione per rendere legale, libero e sicuro l'aborto in Argentina entro le prime 14 settimane si è concluso con 38 no, 31 sì e 2 astenuti, lasciando in vigore la legge del 1921. Il disegno di legge aveva passato lo scoglio del parlamento … Continua a leggere Argentina: no all’aborto, ma da qui non si torna più indietro

Annunci

Precisazioni e orizzonti

Un pronunciamento della suprema corte ha sancito la condanna a 3 anni di reclusione per stupro a 2 imputati, ma non ha riconosciuto l'aggravante di aver commesso l'atto con l'uso di sostanze alcoliche. L'iter del processo non si discosta da molti altri: il primo grado si conclude con una sentenza anche troppo scontata, il classico … Continua a leggere Precisazioni e orizzonti

Anno Domini 2018

"CitizenGO è una fondazione spagnola nata dall’esperienza e dall’amicizia di un gruppo di persone desiderose di lavorare al servizio della società, per promuovere il rispetto in tutti i contesti della dignità umana e dei diritti che scaturiscono da essa. A partire da una visione cristiana dell’essere umano dell'ordine sociale, vogliamo offrire a tutti i cittadini uno strumento … Continua a leggere Anno Domini 2018

I confini insormontabili e quelli che si possono ignorare

Quanti confini superiamo e nemmeno ce ne accorgiamo? Quanta sicurezza abbiamo nel decidere come, dove e quando muovere il nostro corpo? E se un giorno tutta la nostra sicurezza venisse spazzata via per una decisione presa dall'altro? E se diventassimo indesiderabili in qualsiasi terra? Senza dubbio la gravità del problema ci si porrebbe davanti in … Continua a leggere I confini insormontabili e quelli che si possono ignorare

“Vale più una fioriera rotta che una vita spezzata”

Tira un'aria gelida. E non è solo il tempo. Nel lunedì dopo il giorno di voto, quando l'Italia ha espresso le sue (non)preferenze, confidando in chi e in che cosa non si sa, un altro morto si aggiunge alla lista delle vittime su cui si è abbattuta la scure dell'odio, delle false notizie, del terrore … Continua a leggere “Vale più una fioriera rotta che una vita spezzata”